Gentile candidata, egregio candidato, siamo lieti che tu sia interessata/o a noi e che ti candidi per un posto di lavoro presso la nostra azienda. La presente informativa mira a descrivere come trattiamo i dati personali che ci fornisci nel corso della tua candidatura.

1. Chi è il titolare del trattamento dei dati? La società • AmasaGO con sede in Via Primo Molino 98145 Messina -, Italia di seguito denominata, “Società” o “Titolare”, siamo contitolari del trattamento dei dati ai sensi dell’art. 26 del Regolamento UE 2016/679 (regolamento sulla protezione dei dati, di seguito denominato “GDPR”). La contitolarità è necessaria al fine di consentirci, attraverso l’ottenimento di un unico consenso, di effettuare un’analisi dinamica e di inoltrare le richieste alla Società di cui sopra. Puoi contattarci all’indirizzo della sede legale della rispettiva Società o all’indirizzo email info@amasgo……

2. Nota riguardante la sicurezza Nel caso delle candidature via email, ti ricordiamo che l’accesso ai dati da parte di terzi non autorizzati non può essere escluso. Per una comunicazione sicura con Noi, ti invitiamo pertanto a utilizzare il nostro portale di candidatura online. In alternativa, quale mezzo di trasmissione sicuro, ti offriamo la possibilità di inviare i documenti di candidatura per posta ordinaria. In caso di candidatura inoltrata via posta ordinaria, possiamo eventualmente eseguire la scansione dei tuoi documenti di candidatura per trasferirli nel nostro sistema elettronico di gestione delle candidature.

3. Quali dei tuoi dati trattiamo? E a quali scopi? Trattiamo i dati che ci hai inviato in relazione alla tua candidatura al fine di valutare la tua idoneità a ricoprire la posizione vacante in oggetto.

4. Su che base giuridica poggia? La base giuridica per il trattamento dei tuoi dati personali nell’ambito della procedura di candidatura è costituita dall’art. 6 GDPR, comma 1, lett. b) (esecuzione di misure precontrattuali), lett. a) (consenso, ad es. per una conservazione più estesa o se ci fornisci dati afferenti a categorie particolari di dati personali), (il trattamento dei dati è consentito qualora il medesimo sia necessario in relazione alla decisione sull’avvio di un rapporto di lavoro). Se i dati sono necessari per il perseguimento giudiziario dopo la conclusione della procedura di candidatura, il trattamento dei dati può essere effettuato sulla base delle disposizioni di cui all’art.6 GDPR, in particolare per tutelare i legittimi interessi ai sensi dell’art. 6, comma 1, lett. f) GDPR. Il nostro interesse si esprime quindi nel far valere o nella difesa delle richieste di risarcimento.

5. Per quanto tempo sono archiviati i dati? Fatto salvo il caso in cui non abbiamo concordato un periodo più lungo di conservazione in seguito ad un tuo consenso, i tuoi documenti di candidatura saranno cancellati dopo un massimo di sei mesi dal completamento della procedura di candidatura. Ciò vale sia per le candidature scritte che per quelle elettroniche. Nel caso in cui tu abbia acconsentito al trasferimento dei tuoi dati nel nostro pool candidati e quindi ad un trasferimento all’interno del gruppo aziendale e ad una conservazione a lungo termine dei tuoi dati personali, trasferiremo i tuoi dati nel nostro pool candidati. Qui i dati saranno cancellati dopo un massimo di due anni. Qualora nel contesto del processo di candidatura tu venga selezionata/o per un posto vacante, i dati saranno trasferiti dal sistema di gestione dei candidati al nostro sistema di gestione del personale.

6. A quali destinatari vengono ceduti i dati? Se una posizione per la quale hai presentato la tua candidatura presso AmasaGo, non ti viene assegnata, i tuoi dati rimarranno all’interno dell’azienda, se hai dato il tuo consenso, al fine di verificare la tua idoneità per ulteriori offerte di lavoro. Per il processo di candidatura ci avvaliamo di un fornitore di software specializzato che gestisce il portale web delle candidature. Questo fornitore agisce per nostro conto in qualità di fornitore di servizi e può anche venire a conoscenza dei tuoi dati personali in relazione alla manutenzione e all’assistenza dei sistemi. Con tale fornitore abbiamo stipulato un contratto per il trattamento dei dati personali (nomina a responsabile di trattamento), che garantisce che il trattamento dei dati avvenga in modo lecito e che i tuoi dati siano protetti. I dati dei candidati saranno consultabili dall’ufficio del personale al momento del ricevimento della candidatura. Le candidature idonee vengono poi inoltrate internamente ai responsabili di reparto in merito alla rispettiva posizione aperta. La procedura successiva sarà poi coordinata di conseguenza. Nell’ambito dell’azienda hanno accesso ai tuoi dati solo le persone che ne hanno necessità ai fini del corretto svolgimento della nostra procedura di candidatura. I tuoi dati personali non saranno diffusi né pubblicati.

7. Dove vengono trattati i dati? I dati delle candidature vengono trattati esclusivamente presso centri di elaborazione dati situati nell’Unione Europea.

8. I tuoi diritti in quanto “soggetto interessato” ai sensi dell’articolo 15 e ss. GDPR Il tuo diritto a opporti al trattamento: naturalmente è possibile ritirare la propria candidatura. In tal caso, tutti i dati ad essa collegati saranno immediatamente cancellati, a meno che questo non sia in contrasto con un periodo di conservazione prescritto dalla legge. Hai il diritto di ottenere informazioni sui tuoi dati personali da Noi trattati. Inoltre, hai il diritto di rettificare, cancellare o limitare il trattamento dei dati nella misura in cui la legge lo contempla. Lo stesso vale per il diritto alla portabilità dei dati.

9. I nostri responsabili della protezione dei dati All’occorrenza poi contattare il responsabile della protezione dei dati (RPD), nominato da AmasGO ai sensi dell’art. 37 GDPR, presso la sede centrale della Società o attraverso l’indirizzo email info@amasago…..

10. Diritto di ricorso Hai il diritto a presentare ricorso relativamente al trattamento dei dati da parte nostra ad un’autorità preposta alla protezione dei dati. Tuttavia, ti preghiamo di contattare prima Noi per chiarire eventuali discrepanze. Di seguito è riportato un elenco delle autorità di • Italia: Garante per la protezione dei dati personali, Piazza Venezia 11, 00187 Roma, tel.: +39 06 69677 2917, email: urp@gpdp.it, web: https://www.garanteprivacy.it;